Nuovi Contratti di Affitto Concordati

Affitti Concordati

La legge 431/1998 che ha introdotto i contratti di affitto concordati è stata di recente integrata dal Decreto Interministeriale del 16 gennaio 2017.

Con tale norma il legislatore ha modificato la precedente normativa introducendo importanti novità che hanno spinto le associazioni di categoria rappresentative di proprietari ed inquilini a riunirsi con il ministero dei trasporti e con i comuni di tutte le città d’Italia per rinnovare la convenzione sia nazionale che quelle delle singole città.

I nostri professionisti hanno provveduto a negoziare le migliori condizioni a tutela della categoria dei proprietari e sono a disposizione per tutti gli associati sia per la consulenza, sia per la stesura, sia per la registrazione dei contratti di affitto.